DMP: L’indie si rinnova

Digital Matters Publishing è appena nata dai sostenitori del gioco nel Regno Unito, Spencer Crossley (SCEE, Warner Bros., Hasbro) e Mark Reed (Heaven Media), per portare una nuova dimensione all’editoria digitale. Combinando la migliore gestione del marchio con una risorsa globale di esperti di marketing, DMP può fornire il tipo di risorse solitamente riservate ai titoli AAA a nuovi entusiasmanti progetti di studi ambiziosi e più giovani. Digital Matters è stato fondato su una semplice convinzione: i giochi indie di oggi hanno un problema di marketing. Con la concorrenza più agguerrita e la scoperta più impegnativa che mai, creare un grande gioco non è più sufficiente e l’importanza del marketing nell’aiutare un gioco a raggiungere il suo potenziale commerciale non può essere sopravvalutata.

Dainamo
Dainamohttps://press-start.xyz
Appassionato di videogiochi fin da piccolo si occupa della zona riguardante le console di casa Sony, scrive in: Recensioni, PlayStation

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Altri articoli