Ferrari Esports Series, il vincitore è Polacco e si chiama Kamil Pawlowski

La seconda stagione della ‘Ferrari Esports Series’, il campionato dedicato a vetture GT organizzato da Ferrari in Europa sul software ‘Assetto Corsa’ sviluppato da Kunos Simulazioni, si è conclusa con la vittoria di Kamil Pawlowski.

Gare virtuali ma emozioni reali quelle che si sono consumate nella serata di ieri, sulle tre piste di ImolaBarcellona Mugello, dove i 24 piloti qualificati nei Gruppi A e B si sono dati battaglia, senza esclusione di colpi.

I protagonisti assoluti della Grand Final sono stati certamente uno dei grandi favoriti della vigilia, ovvero il britannico Isaac Price e lo stesso Pawlowski, mentre per il secondo anno consecutivo il francese Arnaud Lacombe è incappato in una serie di contatti di gara sfortunati proprio nelle gare più importanti, dopo aver condotto un Campionato nelle posizioni di rilievo.

La prima corsa, disputata sul circuito di Imola, ha visto prevalere Pawlowski grazie ad una condotta di gara attenta e concentrata, riuscendo così a mantenere un ritmo inavvicinabile dagli altri piloti, con Price, penalizzato di 15 secondi per il contatto con Lacombe al via, che ha potuto solamente avvicinarsi senza mai trovare lo spunto per il sorpasso vincente. Situazione totalmente invertita nella seconda gara di Barcellona: questa volta è stato lo stesso Price a prendere il comando a seguito di un errore dello stesso Pawlowski e involarsi verso il traguardo, infliggendo al rivale polacco più di tre secondi di distacco. Risultava pertanto decisiva la terza e ultima gara, corsa sul bellissimo e difficile circuito del Mugello. Le colline toscane hanno visto l’affermazione di Kamil Pawlowski al termine di 30 minuti di gara praticamente ineccepibili: nulla da fare per Price infatti, che ha tagliato il traguardo al secondo posto staccato di oltre cinque secondi, a dimostrazione della performance superlativa del pilota polacco.

Una vittoria importante, in una serie di gare ricche di emozioni che regala la più grande delle soddisfazioni a Kamil Pawlowski, laureatosi campione della seconda edizione del campionato ‘Ferrari Esports Series’.

Borededdy
Borededdyhttps://press-start.xyz
La mia passione nasce nel lontano 2012, quando a Natale mi fu regalato il mio primo Nintendo DS, da quel momento non mi sono più fermato ed ho accresciuto man mano la mia conoscenza del mondo Videoludico. Grazie ai miei zii nasce anche la mia passione per i Retrogames, che mi ha portato a diventare un vero e proprio collezionista. Cosa cerco nei Videogiochi? l'esperienza. (Codice Amico Nintendo Switch: SW-1583-2216-0331 | Gamertag Xbox: BoredVolcano682)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Altri articoli