Kepler Interactive assume nuove volti

Oggi, Kepler Interactive dà il benvenuto a un nuovo membro nel suo team dirigenziale senior. Damon Baker, ex boss di Portfolio di Xbox e boss di Partner Management di Nintendo, entra a far parte del gruppo Kepler come VP di Partnerships and Portfolio. Damon assumerà un ruolo di primo piano nell’ulteriore espansione del portafoglio di studi indipendenti di Kepler e guidando le collaborazioni con piattaforme e partner nel panorama dei giochi e dell’intrattenimento. Questa nomina amplia ulteriormente l’esperienza nel settore detenuta dal team dirigenziale di Kepler con esperienza in settori chiave del gioco come piattaforme (Xbox, Nintendo), editoria (Ubisoft, Frontier), mobile (King, Space Ape) e investimenti (Makers, Kowloon Nights) per offrire informazioni e supporto senza precedenti agli studi all’interno del gruppo Kepler. Annunciato a settembre 2021, Kepler Interactive è stato lanciato con 120 milioni di dollari di finanziamenti per il primo round e comprende 7 studi fondatori con titoli attesissimi come Sifu, Tchia, Scorn, Tankhead e una serie di altri progetti non annunciati in fase di sviluppo. Kepler offre un modello unico in base al quale i fondatori di studi di gioco diventano comproprietari, consentendo loro di prendere decisioni strategiche chiave, inclusa l’introduzione di nuovi membri nel collettivo, mentre vengono direttamente ricompensati per il successo finanziario del gruppo.

Dainamo
Dainamohttps://press-start.xyz
Appassionato di videogiochi fin da piccolo si occupa della zona riguardante le console di casa Sony, scrive in: Recensioni, PlayStation

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Altri articoli