Niente 120fps su console Next-Gen per Battlefield 2042 almeno per ora

Manca poco tempo all’arrivo di Battlefield 2042 e le domande ai dev sono sicuramente molte, ma una nelle ultime ore ha generato un deciso scalpore.

Sicuramente molti di voi erano pronti ad acquistare il nuovo titolo di DICE per giocarlo nelle console next-gen e godersi l’incredibile fluidità che il gioco sembrava promettere con un ottimo 120Hz di Refresh ma, come confermato da elenarie developer DICE verificato nel forum ResetEra non ci sarà ombra dei 120fps almeno per adesso, anche abbassando la grafica.

“È un qualcosa che potenzialmente potremmo esplorare dopo il lancio. La risoluzione non è un problema, stiamo martellando le CPU abbastanza pesantemente con 128 giocatori, ma i requisiti CPU per passare dai 60 ai 120fps non sono trascurabili. Ridurre la risoluzione non sarà di grande aiuto.”

Inoltre, sempre sul medesimo forum elenarie ha confermato che i nemici avranno una tinta di color rossastro in modo da facilitarne il riconoscimento.

Borededdy
Borededdyhttps://press-start.xyz
La mia passione nasce nel lontano 2012, quando a Natale mi fu regalato il mio primo Nintendo DS, da quel momento non mi sono più fermato ed ho accresciuto man mano la mia conoscenza del mondo Videoludico. Grazie ai miei zii nasce anche la mia passione per i Retrogames, che mi ha portato a diventare un vero e proprio collezionista. Cosa cerco nei Videogiochi? l'esperienza. (Codice Amico Nintendo Switch: SW-1583-2216-0331 | Gamertag Xbox: BoredVolcano682)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Altri articoli