Project Haven, un classico gioco di strategia di squadra in stile anni ’90 con un tocco moderno, si fa strada verso un enorme riconoscimento alla rinomata Game Conference

Mentre il tour del Nordic Game Discovery Contest Season V si avvicina al traguardo, in Portogallo è stato scelto un nuovo finalista per le NGDC Grand Finals a NG21 Autumn questo novembre.

La qualificazione online di NGDC durante il GameDev Camp di Lisbona ha visto la partecipazione di tre concorrenti selezionati: il mistero dell’omicidio Art house Who Killed Mr. White di Notagamestudio, il puzzle 3D a scorrimento laterale Tamed: The Unseen Show di PopCoin Studios e Project Haven dello sviluppatore Code Three Fifty One. Tutti e tre gli studi sono provengono dal Portogallo.

Anche se i primi due si sono battuti bene, è stato Code Three Fifty One con Project Haven a conquistare la vittoria e a guadagnarsi un posto nelle NGDC Season V Grand Finals del prossimo autunno.

In Project Haven, i giocatori guidano gli Steel Dragons, un gruppo di mercenari che combattono per la sopravvivenza (e il profitto) nelle strade di Haven City, l’ultima metropoli della Terra. Un governo corrotto comanda dall’alto, mentre le bande criminali vagano nei vicoli dei quartieri più poveri della città. È un luogo duro e violento dove un mercenario di strada può fare un sacco di soldi, o morire nel tentativo di farli. Recluta una squadra di mercenari, accetta contratti dai ricchi e combatti. Project Haven presenta un dettagliato combattimento tattico in squadra a turni. Ogni colpo è mirato con precisione e modellato balisticamente. Ogni proiettile è in grado di fare danni terribili a un corpo attraverso un avanzato sistema di lesioni localizzate. Posiziona la tua squadra attraverso un sistema di movimento senza griglia e rannicchiati usando un sistema di copertura flessibile basato sulla posizione. Project Haven presenta alcuni dei combattimenti tattici più coinvolgenti nei giochi di oggi, con un’interfaccia utente mouse-driven elegante e accessibile.

Ispirato da classici della strategia come la serie Jagged Alliance, Project Haven è emerso rapidamente dal turbinio di idee e possibilità. “Essendo un piccolo team che sta sviluppando un gioco abbastanza grande, è fantastico vedere i nostri sforzi riconosciuti e affiancati da alcuni dei migliori giochi in arrivo nell’industria indie“, dice lo sviluppatore di giochi indie Code Three Fifty One riguardo alla qualificazione per il gran finale del Nordic Game Discovery Contest.

Project Haven uscirà nel 2022 e la versione completa sarà caratterizzata da un’imponente campagna di 45 missioni guidate dalla storia, un sacco di mercenari con voci uniche da comandare, e un colossale e letale arsenale di armi da padroneggiare e personalizzare con mirini, impugnature e munizioni alternative.

Borededdy
Borededdyhttps://press-start.xyz
La mia passione nasce nel lontano 2012, quando a Natale mi fu regalato il mio primo Nintendo DS, da quel momento non mi sono più fermato ed ho accresciuto man mano la mia conoscenza del mondo Videoludico. Grazie ai miei zii nasce anche la mia passione per i Retrogames, che mi ha portato a diventare un vero e proprio collezionista. Cosa cerco nei Videogiochi? l'esperienza. (Codice Amico Nintendo Switch: SW-1583-2216-0331 | Gamertag Xbox: BoredVolcano682)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Altri articoli