BPM: Bullets Per Minute l’incredibile FPS a tempo di musica è in uscita OGGI su PS4 e Xbox One

I giocatori Xbox e PlayStation si rallegrino, è giunto il momento di saltare, sparare, schivare e ricaricare al ritmo di un’epica colonna sonora rock mentre distruggi orde di demoni nel ritmo martellante di Playtonic Friends & Awe Interactive FPS BPM: Bullets Per Minute disponibile ora su Xbox One e PS4 (giocabile su Xbox Series S/X e PlayStation 5).

Ottenendo elogi da parte della critica e plausi dai giocatori alla sua versione originale per PC, Screen Rant lo ha descritto come “abbastanza coinvolgente e avvincente da far arrossire la maggior parte dei titoli in questo momento”.

I giocatori su console possono godere di una serie di nuovi contenuti aggiunti dal lancio originale poco più di un anno fa: cinque nuovissimi personaggi che ti permettono di giocare in un nuovo modo unico, tre nuove armi per aumentare il ritmo, un nuovissimo capitolo con il suo nemici unici, due nuove difficoltà e un misto di nuovi oggetti, obiettivi e modifiche.

BPM: caratteristiche della console proiettili al minuto:

Riproducibile fino a 4k a 60 fps su PS5 e Xbox Series X/S
Spara, salta e schiva a ritmo mentre combatti contro orde di nemici
Combatti potenti boss in impegnative battaglie contro i boss che ti spingeranno al limite
Esplora dungeon generati casualmente
Scegli tra 10 personaggi diversi con punti di forza e di debolezza unici
Impugna un potente arsenale di armi, tutte con comportamenti diversi per sparare e ricaricare al ritmo della colonna sonora
Affronta una vasta gamma di nemici, ognuno con comportamenti ritmici unici
Fatti sopraffare e spara razzi con fucili a pompa mentre voli in aria
Utilizza abilità che alterano radicalmente il tuo modo di giocare, dal teletrasporto ai dardi congelanti
Equipaggia oltre 60 oggetti che potenziano il tuo personaggio in modi unici e interessanti
Modalità sfida per un gameplay extra

Bado
Badohttps://press-start.xyz
Seconda persona a tenere il timone, appassionato di anime e videogiochi scrive in: News, Recensioni, Playstation, PC

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Altri articoli